Anipla - Associazione Nazionale Italiana Per L'Automazione

Dagli indossabili alla realtà virtuale: la tecnologia a supporto della centralità dell'operatore

La figura e la funzione degli operatori sugli impianti industriali e sui macchinari complessi ancora oggi è complemento insostituibile dei sistemi di controllo e supervisione, in quanto portatori di intelligenza, esperienza, capacità decisionali e mobilità tuttora irraggiungibili da androidi o droni. Recenti studi sui Fattori Umani hanno infatti messo in luce che la consapevolezza della situazione è il fattore principale per la formulazione di decisioni critiche atte a prevenire gli eventi pericolosi o a mitigarne le conseguenze. Da un lato lo sviluppo di strumentazione (virtuale) in versione “indossabile” e dall’altro l’evoluzione esponenziale della connettività personale ( Smartphone, Tablets, etc. ), stanno modificando le risorse e le prestazioni attribuibili a questa figura professionale: occhiali per la realtà aumentata, micro telecamere nel visibile o nell’ infrarosso, micro sensori di vibrazione e di concentrazioni chimiche, ma anche esoscheletri e sensori dei parametri fisiologici ossia dello stato di salute dell’operatore stesso, “rivestono” a nuovo l’operatore trasformandolo in uno “strumento” integrato nell’automazione e complementare agli operatori di sala controllo. Su un altro fronte, avanzati software di simulazione di processo e di costruzione/ animazione di realtà virtuale consentono agli operatori di formarsi ed addestrarsi per la gestione e l’esercizio sugli strumenti ed i sistemi di produttivi negli impianti industriali manifatturieri e di processo. 

Il Workshop intende raccogliere testimonianze tecnologiche ed applicazioni sui temi illustrati, con particolare attenzione alle soluzioni effettivamente sperimentate in ambito industriale, soprattutto se riferibili alle strategie di innovazione 4.0 .