AIS Associazione Italiana Strumentisti - I.S.A. Italy Section

Il monitoraggio dell’integrità delle infrastrutture: dai sensori all’elaborazione / visualizzazione delle criticità

Il tema del monitoraggio dell’integrità delle infrastrutture, nel mondo dell’Oil&Gas e in molti altri settori industriali, ha assunto un importanza assoluta per molteplici ragioni. Prima fra tutte è legata alla sicurezza di chi opera e usufruisce di tali opere, ma non meno importanti sono gli impatti ambientali e le perdite economiche nel caso di guasti o rotture dell’infrastruttura. Ad esempio, per condutture via terra o via mare nel mondo dell’OIL&Gas, con una adeguata scelta di sensori, un sicuro sistema di acquisizione/elaborazione dati e un efficace sistema di visualizzazione dello stato di integrità, si possono prevenire rotture che se non rilevate, possono portare ad ingenti perdite di prodotto con conseguenti pesanti impatti su sicurezza, ambiente e investimenti economici.

Negli ultimi anni sono state sviluppate tecnologie basate su sensori a fibra ottica che in diverse modalità riescono a dare risposte sempre più positive tramite monitoraggio distribuito, per rilevare deformazioni su lunghe tratte, o monitoraggio discreto per individuare eccessivi stress in punti chiave delle infrastrutture.